Salta al contenuto principale
Archive

Ordine: Corsi Serali

ALGAROTTI

  |   By  |  0 Comments

 

Scopri la pagina dedicata all’orientamento nel nostro sito

Visita il sito del nostro istituto: www.istitutoalgarotti.edu.it

Guarda i video di presentazione, preparati dai nostri alunni, nelle varie lingue straniere studiate

Guarda la galleria fotografica presente nel nostro sito

ISIS Gino Luzzatto

  |   By  |  0 Comments

CESTARI

  |   By  |  0 Comments

Gli indirizzi di studio attivi sono i seguenti:

SETTORE ECONOMICO (CESTARI)

PRESENTAZIONE DELL’ISTITUTO

L’I.T.C.S. “D. Cestari” è nato nel 1979 come sezione staccata del “Sarpi” di Venezia. E’ diventato autonomo nel 1982 in risposta  all’ esigenza della città di Chioggia di disporre di un proprio Istituto Tecnico Commerciale ad indirizzo amministrativo. La città negli ultimi decenni ha infatti potenziato il commercio, anche con l’estero, sviluppato l’itticoltura e l’orticoltura, e  visto aumentare considerevolmente il numero delle aziende di credito e delle compagnie di assicurazione che operano nel suo territorio. Nell’area di Chioggia operano numerose imprese ed aziende di piccole e medie dimensioni che per crescere sentono la necessità di identificare professionalità e trovare strumenti innovativi da utilizzare in una realtà sempre più complessa e competitiva. Il sistema produttivo e commerciale di queste aziende, che deve costantemente confrontarsi con l’accentuata internazionalizzazione dei mercati e con una continua innovazione tecnologica, richiede figure professionali intermedie (tecnici) che sappiano dare risposte adeguate alle ampie problematiche dei rapporti di scambio.

Per rispondere alle esigenze dell’utente l’Istituto fino all’a.s. 2009/10, offriva tre indirizzi:

  • I.G.E.A (Indirizzo Giuridico Economico Aziendale ), che  fornisce   conoscenze ampie e sistematiche sui  processi che caratterizzano la gestione aziendale;
  • ITER (Indirizzo turistico), istituito nell’ anno scolastico 2000-2001 che  fornisce conoscenze e competenze nel settore  delle attività turistiche ,
  • SIRIO (Indirizzo Giuridico Economico Aziendale  serale), che è stato istituito  per rispondere alle esigenze di coloro che intendono rientrare nel sistema formativo. Tale indirizzo si propone   di far acquisire nuove professionalità anche a quanti già inseriti nel mondo del lavoro,cercano opportunità di crescita professionale.

Dall’anno scolastico 2010/11 con l’entrata in vigore della Riforma, sia  l’indirizzo IGEA che l’indirizzo ITER sono confluiti nel Settore Economico con gli indirizzi  “Amministrazione, finanza e marketing” e “Turismo”.

L’offerta formativa del Cestari si inserisce concretamente nel tessuto socio-economico-culturale del territorio e, attraverso forme diverse di collaborazione, segue e sviluppa le potenzialità della città e del suo hinterland. L’Istituto si propone inoltre di  formare  studenti che siano in grado di affrontare gli studi universitari  cosicché possano diventare  protagonisti dello sviluppo della propria città.

Dall’anno 2001/2002 l’Istituto dedica una giornata  commemorativa, il 16 maggio, all’illustre cittadino al quale è intitolata la scuola,  Domenico Cestari. Egli fu patriota, letterato, riformatore e politico che incoraggiò e difese la libertà commerciale. Il “Cestari Day” si caratterizza per numerose iniziative culturali e ricreative, e ogni anno si arricchisce del contributo di associazioni, imprese, agenzie del territorio che operano per la formazione integrale delle nuove generazioni. Questa  festa dell’Istituto è organizzata dagli studenti, che diventano presentatori, attori, spettatori, si esibiscono in prove  canore, allestiscono e curano gli stand. Durante la manifestazione, cui partecipano anche numerosi  genitori, si procede alla premiazione dei tornei sportivi effettuati nel corso dell’anno scolastico. La giornata di solito si conclude sportivamente con un incontro di calcio fra studenti  e docenti.

L’Istituto  ha ottenuto in data 19 maggio 2006  l’Accreditamento quale organismo di Formazione per  l’Orientamento.
L’Istituto “D.Cestari” persegue la qualità e il miglioramento continuo attraverso l’individuazione dei requisiti dell’utente, identificando i bisogni formativi e le aspettative sul servizio da parte degli studenti, delle famiglie e delle altre componenti sociali ed economiche.
E’ nella logica di questa nuova gestione basata sulla qualità che i servizi vengono continuamente monitorati al fine di migliorare in modo costante l’efficacia del sistema di gestione.

Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata nel sito d’istituto.

ALBERTI

  |   By  |  0 Comments

“L’Istituto LEON BATTISTA ALBERTI si caratterizza per l’ampiezza e la flessibilità dell’offerta formativa, il radicamento nel Territorio, il collegamento con il mondo del lavoro e i risultati raggiunti dagli studenti.

L’articolazione nei tre indirizzi, Amministrazione, Finanza e Marketing, Relazioni Internazionali per il Marketing e Turismo, risponde con efficacia alle trasformazioni del mondo produttivo. L’apertura pomeridiana della scuola consente inoltre di ampliare l’offerta formativa anche in orario extracurricolare, con un corso serale e un corso pomeridiano dell’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing.

L’integrazione con il Territorio avviene attraverso molteplici rapporti e iniziative, dai corsi extracurricolari per Assistenti congressuali, ai corsi per adulti già occupati; dalla partecipazione a progetti quali il Progetto Piave, con il Consorzio BIM Piave, a Progetti di collaborazione con imprese locali, con la Città Metropolitana di Venezia, con le Associazioni di categoria e con le Aziende di promozione turistica.

La realizzazione di una didattica laboratoriale, nell’ambito dei Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO), si concretizza nei Progetti di Simulimpresa e negli Stage in azienda, anche all’estero, che coinvolgono aziende della realtà economica locale in funzione di “madrine” delle classi-imprese.

La presenza di uno psicologo nella scuola, la collaborazione con i servizi dell’ASL locale e con le associazioni di volontariato del territorio sono il segno dell’attenzione particolare che la scuola riserva all’integrazione tra obiettivi didattici e obiettivi educativi in senso lato. La Giornata della scrittura per tutte le classi, gli incontri con l’autore, la partecipazione al “Premio letterario Mestre 2021” e il Progetto Teatro in Istituto testimoniano la vivacità della vita culturale dell’Alberti.

 

AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING

Vengono acquisite competenze relative:

  • alla normativa fiscale
  • agli strumenti di marketing
  • alla capacità di interpretare i fenomeni economici nazionali ed internazionali

 RELAZIONI INTERNAZIONALI PER IL MARKETING

Il percorso permette di acquisire competenze economiche e commerciali relative alla gestione

dei rapporti aziendali nazionali e internazionali con l’utilizzo di tre lingue straniere

 TURISMO

Il diplomato nell’indirizzo Turismo, con le competenze acquisite in ambito economico integrate

con le conoscenze linguistiche, dovrà:

  • saper interpretare fenomeni economici nazionali ed internazionali
  • conoscere la normativa civilistica e fiscale relativa alle imprese del settore turistico
  • operare nel sistema pubblicitario dell’azienda

 

FERMI

  |   By  |  0 Comments

Clicca qui e guarda la PRESENTAZIONE dell’Istituto.

Oltre a solide competenze culturali e linguistiche, i corsi di

Meccanica, Meccatronica ed Energia ed

Informatica e Telecomunicazioni

(scopri di più cliccando sul nome del corso)

forniscono : 

  • una preparazione scientifica avanzata
  • una seria competenza sulle principali applicazioni tecnologiche. 

Il corso di studi si articola in: 

  • un biennio comune 
  • e un triennio di specializzazione

La formazione è completata da attività di alternanza scuola-lavoro quali stage presso qualificate aziende nei settori di specializzazione.

A conclusione del percorso lo studente può accedere:

  • all’Università 
  • al Sistema dell’Istruzione e formazione Tecnica Superiore
  • direttamente al mondo del lavoro come disegnatore/progettista meccanico o programmatore/sistemista informatico

Clicca qui per vedere il QUADRO ORARIO delle discipline.

Clicca qui per vedere le date degli OPEN DAY e delle attività di ORIENTAMENTO.

IIS A. PACINOTTI – Polo Tecnologico

  |   By  |  0 Comments

L’Istituto Pacinotti forma quadri tecnici specializzati ed aggiornati, in grado di inserirsi in modo consapevole ed autonomo nel mondo del lavoro presso aziende private o enti o come liberi professionisti, periti o geometri, in seguito al superamento del relativo Esame di Stato. Il diploma conseguito consente anche di proseguire gli studi presso gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) o l’Università. L’Istituto da tempo mette in atto il sistema integrato di istruzione – formazione – lavoro e attraverso i percorsi PCTO mantiene costantemente il contatto con le aziende del territorio.

Dall’anno scolastico 2011/12 l’unificazione dell’Istituto Tecnico Industriale Pacinotti con l’ ex Istituto Tecnico per Geometri Massari ha dato vita all’attuale Polo Tecnologico denominato Istituto di Istruzione Superiore Antonio Pacinotti.

I nostri indirizzi di studio dei corsi diurni:

Biotecnologie Ambientali

Costruzioni, Ambiente e Territorio

Elettronica ed Elettrotecnica: Articolazione Elettrotecnica

Meccanica: articolazione Meccatronica e articolazione Energia

Alcune aziende con cui la scuola collabora:

  • CAME
  • Veritas
  • e-distribuzione
  • Veneto Strade
  • Fincantieri
  • Actv
  • Divisionenergia

Alcuni enti con cui la scuola collabora:

  • CGA
  • Comune di Venezia
  • Città Metropolitana
  • Fondazione “Alfonso Coin”
  • Università Ca’ Foscari
  • Museo M9

VISITA IL NOSTRO SITO PER INFORMAZIONI SUGLI INDIRIZZI DI STUDIO cliccando qui: INDIRIZZI DI STUDI 

Puoi contattarci scrivendo una mail a: orientamento@iispacinottive.it

Nella Homepage troverai le informazioni aggiornate sugli Open Day, gli appuntamenti per Workshop e Stage di Orientamento: https://iispacinottive.edu.it/

RIGHI

  |   By  |  0 Comments

Gli indirizzi di studio attivi (con piani di studio diversi DAL TERZO ANNO IN POI) sono i seguenti:

SETTORE TECNOLOGICO

PRESENTAZIONE DELL’ISTITUTO

L’Istituto Tecnico Industriale Statale “A. Righi” esiste autonomamente dal 1° ottobre 1968, ma opera nel nostro territorio dall’inizio degli anni ‘60 come sezione staccata dell’I.T.I.S. “Pacinotti”. L’attuale sede  è stata inaugurata nel 1971. Partendo dal corso di Telecomunicazioni e di Meccanica, l’Istituto ha acquisito una lunga esperienza nel campo della formazione tecnica e culturale e si è arricchita nel corso del tempo di nuove specializzazioni. La varietà degli indirizzi di studio attivati, la loro complessità e il loro valore, ne  hanno fatto una realtà strategica per le prospettive di sviluppo del contesto di riferimento e per la formazione dei giovani del territorio.

Il Righi offre un ambiente di apprendimento arricchito da un’ampia dotazione di laboratori, che consentono agli studenti di mettere a frutto le loro conoscenze, realizzando l’ultimo anno progetti reali. Da diversi anni si promuove l’alternanza scuola-lavoro attraverso stage presso studi tecnici e aziende. Gli studenti maturano una cultura tecnico-scientifica e al termine del corso di studi sono pronti ad inserirsi in diversi ambienti lavorativi; molti sono quelli, invece, che  approfondiscono in campo universitario gli studi già intrapresi o si affacciano a nuove conoscenze.
Tutte le iniziative e i progetti promossi dall’Istituto hanno come finalità generale educativa quella di aiutare lo studente ad essere protagonista della sua formazione. L’istituto “A. Righi” mostra la capacità di recepire le nuove richieste e dare risposte ai vari bisogni formativi non solo attraverso il rinnovamento e l’arricchimento dei piani di studio, ma anche attraverso una didattica orientata ai progetti, a un approccio approfondito all’informatica, a corsi e a facilitazioni per conseguire certificazioni (ECDL, AutoCad, Trinity-lingua inglese, Cisco IT Essentials), ad attività culturali integrative, a concorsi, a seminari tecnici, all’ alternanza scuola-lavoro e a contatti con le Università.

Dall’anno scolastico 2010/2011 l’Istituto con l’entrata in vigore della Riforma è confluito nel Settore Tecnologico e in seguito ha cambiato denominazione in Istituto d’Istruzione Superiore (I.I.S.), unendo l’Istituto Tecnico Industriale Statale “A. Righi” e l’Istituto Professionale per le Attività Marittime “G.Cini”. Nello stesso anno scolastico è stato attivato  un indirizzo professionale, ovvero quello legato alle attività marittime mutuato dall’IPIAM Giorgio Cini con la denominazione “Produzioni industriali e artigianali. Articolazione Industria”.

Nell’anno 2013/2014 l’Istituto è stato accorpato all’I.T.C.S “D. Cestari”, acquisendo  la denominazione di I.I.S. “Cestari-Righi”.
Sempre nello stesso anno è stato attivato, inoltre, un nuovo indirizzo in Trasporti e Logistica (con articolazione “conduzione del mezzo navale”).

Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata nel sito d’istituto.

ZUCCANTE

  |   By  |  0 Comments

Indirizzi di studio:

  • Automazione

  • Elettronica con articolazione biomedica

  • Informatica

  • Telecomunicazioni


Visita il nostro sito dell’orientamento:

www.zuccante.it

Potrai trovare tutte le informazioni che ti occorrono sul nostro istituto e in particolare:

  • Gli indirizzi di studio
  • Gli orari
  • La possibilità di prenotare la partecipazione agli Open Day in presenza e virtuali
  • Le altre attività per aiutarti a capire se l’ITIS Carlo Zuccante fa per te
  • Una sezione di Frequently Asked Questions
  • Dei video interessanti che descrivono le attività svolte all’ITIS Carlo Zuccante

Se hai qualche richiesta particolare o qualche dubbio, non esitare, contattaci all’indirizzo email:

orientamento@itiszuccante.edu.it

 



Prossime iniziative di orientamento:

Consulta il nostro sito per vedere le nuove date e le nuove iniziative di orientamento. 


Prove invalsi 2021

A maggio 2021 si sono svolte le prove INVALSI per le classi quinte. Sono state a tutti gli effetti le prime prove standardizzate rivolte a tutti gli studenti dopo lo scoppio della pandemia. Rappresentano quindi la prima misurazione su larga scala degli effetti sugli apprendimenti di base conseguiti in Italiano, Matematica e Inglese dopo i lunghi periodi di sospensione delle lezioni in presenza.

Gli studenti sono classificati in livelli che spiegano concretamente in quale misura uno studente è in grado di applicare le competenze, le conoscenze e le abilità apprese durante il suo percorso scolastico. Più il livello raggiunto è elevato, maggiore è la capacità di saper fare.

L’INVALSI fotografa una situazione globalmente positiva per l’istruzione del Veneto, che si dimostra leggermente superiore alla media di tutto il nord est e significativamente superiore alla media nazionale.

I dati svelano inequivocabilmente come la percentuale di studenti che raggiunge l’eccellenza (livello 5) è sensibilmente superiore alla media del Veneto e dell’Italia.

Più in generale la percentuale di studenti che raggiunge risultati medio alti di preparazione (cioè la somma degli studenti che raggiungono i livelli 3, 4 e 5) è significativamente maggiore della media del Veneto e dell’Italia.

Coerentemente, la percentule di studenti dell’Istituto Tecnico Carlo Zuccante con livelli di preparazione bassi (livello 1 e livello 2) è inferiore alla media del Veneto e dell’Italia.

Questo conferma nuovamente che grazie alla bontà degli insegnamenti impartiti anche in italiano, matematica e inglese, l’Istituto Tecnico Carlo Zuccante è ancora una delle migliori scuole del Veneto.

Se vuoi approfondire, CLICCA QUI


Cultura umanistica all’Istituto Tecnico Carlo Zuccante? Si, certo!

Nel Rinascimento il pittore poteva essere anche scienziato, come Leonardo, o nel Seicento un grande matematico, come Galileo, uno straordinario scrittore.

Per questo è nostro obiettivo coniugare le discipline dell’area tecnico-scientifica con quelle dell’area linguistico-letteraria, l’istruzione tecnica con una solida formazione umanistica: il concetto di umanesimo è talmente ricco da comprendere la scienza, la tecnologia e le loro applicazioni.

L’identità del nostro istituto, infatti, si fonda non soltanto sul valore delle competenze tecniche riconosciute ai nostri studenti diplomati, ma anche su quelle culturali, che consentono loro di inserirsi agevolmente nel mondo del lavoro o di proseguire gli studi in ogni ambito.

Ci sta a cuore la formazione di un giovane animato da passione e curiosità per quello che studia, desideroso di confrontarsi con la complessità dei problemi usando la riflessione e la logica, consapevole che è indispensabile aggiornare costantemente il proprio sapere, capace di utilizzare gli strumenti culturali per interpretare la realtà criticamente, pronto ad agire nel rispetto dei valori propri della Costituzione e a partecipare in modo efficace e costruttivo alla vita sociale e lavorativa.

Lo studio della lingua e della letteratura italiana, della storia, del diritto e della religione, accompagnato da aperture alla musica, all’arte, alla filosofia, al cinema e al teatro, ai temi d’attualità, offre agli studenti strumenti utili a decodificare la realtà e a valutarla criticamente, ad elaborare un pensiero creativo e indipendente, ad acquisire una prospettiva multidisciplinare e interdisciplinare per muoversi tra contenuti, linguaggi e culture differenti.

Le discipline umanistiche, insieme a quelle tecniche, consolidano corrette procedure e strategie di lavoro, ossia buone pratiche del pensiero, che conducono gli studenti a sviluppare competenze logiche e capacità di risolvere problemi in modo creativo ed efficiente.

Se vuoi approfondire, CLICCA QUI


Istituto Professionale di Stato E. CORNARO di Jesolo

  |   By  |  0 Comments

L’Istituto ‘Elena Cornaro’ risponde a un’esigenza fortemente avvertita sia nel nostro territorio di riferimento sia a livello nazionale: la necessità di formare personale qualificato per il settore turistico-alberghiero, che è uno dei settori maggiormente trainanti dell’economia regionale e nazionale. Esso prevede quattro indirizzi:

ENOGASTRONOMIA: Gli studenti conosceranno il mondo della cucina e della gastronomia attraverso tutte le loro sfaccettature, affrontando e sviluppando in modo specifico e professionale le articolazioni della cucina tipica e tradizionale, locale, internazionale ed etnica. Il percorso consente di apprendere gli elementi pratici e concreti della professione, dallo studio della ricetta alla preparazione dei piatti, approfondendo gli aspetti culturali della storia della gastronomia, formando chef e professionisti del cibo.

SALA BAR E VENDITA: Gli studenti entreranno nel vasto mondo della sala e del bar per apprendere le competenze che li renderanno figure professionali particolarmente richieste da strutture alberghiere e ristorative. Nello specifico, il diplomato di questo indirizzo sarà chiamato a svolgere attività operative ed organizzative, dal “barman” al “maître”, operando professionalmente e creativamente nella valorizzazione del servizio di sala e dell’enogastronomia.

ARTE BIANCA E PASTICCERIA: E’ un percorso in cui gli studenti si dedicheranno particolarmente ai prodotti da forno, dell’alta pasticceria e della gelateria. La preparazione acquisita al termine del corso di studi consentirà di operare sia nella bottega artigianale, dalla pasticceria alla gelateria, sia nelle aziende dolciarie industriali, sia all’interno delle grandi  strutture turistiche sparse sul territorio nazionale.

ACCOGLIENZA TURISTICA: Gli studenti dedicheranno pratica e studio per approfondire l’affascinante aspetto del ricevimento e della gestione delle strutture ricettive ed alberghiere, acquisendo competenze tecniche, relazionali ed organizzative, studiando le lingue, completando il percorso nel potenziamento delle conoscenze relative alle risorse del territorio veneto, italiano ed europeo, dal paesaggio all’arte, dall’enogastronomia alle risorse culturali.

L’Istituto offre, in alternativa al percorso quinquennale, la possibilità di frequentare un CORSO TRIENNALE per il conseguimento di una qualifica regionale. Un percorso rivolto soprattutto a quanti mirano ad un rapido inserimento lavorativo e dunque con un più alto numero di ore dedicate alle esercitazioni pratiche di laboratorio.

 

Tour virtuale dell’Istituto.

MUSATTI

  |   By  |  0 Comments

L’I.P. “Musatti” di Dolo accoglie due indirizzi di studio: l’alberghiero, con le articolazioni ENOGASTRONOMIA, ARTE BIANCA E PASTICCERIA, SALA E VENDITA, ACCOGLIENZA TURISTICA e il commerciale pubblicitario, più precisamente la PROMOZIONE COMMERCIALE PUBBLICITARIA.

I laboratori del settore alberghiero godono di una ricca dotazione di strumentazione specifica di settore all’avanguardia. Sono presenti tre laboratori di cucina, uno dei quali specificamente dedicato all’arte bianca e alla pasticceria; due laboratori di sala; due postazioni di bar didattico, una delle quali dedicata alle attività di caffetteria e servizio al tavolo in contesto reale; due laboratori di accoglienza turistica, entrambi dotati della strumentazione specifica per le attività di front office e di back office.

Per il settore commerciale pubblicitario l’istituto vanta due laboratori di grafica, uno per il biennio e uno per il triennio, quest’ultimo dotato di dispositivi di altissima tecnologia, per garantire agli studenti la preparazione più adeguata, con l’utilizzo della strumentazione grafica più innovativa. Vista la notevole crescita di iscrizioni, grazie ai nuovi fondi del PNRR dedicati allo sviluppo tecnologico-digitale delle scuole, l’istituto sta progettando l’implementazione di un secondo laboratorio per il triennio, di altissima qualità per assicurare l’eccellenza nello svolgimento delle otto ore laboratoriali settimanali a tutti gli studenti del settore.

La recente riforma dei professionali ci ha consentito di rivedere i quadri orario curricolari, sia degli indirizzi alberghieri che del commerciale pubblicitario, in modo da allinearli ai profili d’uscita che l’istituto nel corso degli anni ha delineato per i suoi studenti: specialisti nei diversi settori, nel rispetto delle naturali attitudini di ciascuno, altamente qualificati professionalmente, ma anche e soprattutto pronti ad essere i Cittadini di domani, pienamente consapevoli di ciò che questo significa.