Salta al contenuto principale
Archive

Indirizzo: Operatore Elettrico - Installazione/Manutenzione di Impianti Elettrici Civili

ENGIM VENETO – COSTANTINO ENGIM IEFP

  |   By  |  0 Comments

 

Engim - Mirano

 

Dal 1952 l’Istituto Don Giulio Costantino è la scuola di formazione professionale di Mirano dei Padri Giuseppini del Murialdo, ed è uno degli Istituti dell’ENGIM VENETO-NAZIONALE.

Questa articolata associazione senza fini di lucro,

attiva sia a livello nazionale che internazionale, è al servizio dei giovani e dei lavoratori, per lo sviluppo della loro professionalità e per la promozione personale e sociale.

L’Istituto Don Giulio Costantino, costruito intorno alla chiesa dei Padri Giuseppini, si articola in tre grandi edifici: lo stabile con i laboratori meccanici ed elettrici; l’edificio centrale dove si trovano le aule, i laboratori di acconciatura e delle vendite, le segreterie e gli uffici; l’area ricreativa che comprende il bar, l’aula magna, la palestra e la mensa.

Il complesso si affaccia su un ampio cortile interno a disposizione degli allievi per i momenti di pausa, con campetti da calcio e da pallavolo.

 

La SFP, accreditato presso la Regione Veneto e certificato secondo la normativa UNI EN ISO 9001/2008, sviluppa le sue attività in diversi ambiti:

FORMAZIONE INIZIALE nei settori secondario e terziario, rispondendo ad una precisa richiesta del territorio;
dal 1992, su richiesta e in collaborazione con l’USL, è attivo un corso per allievi diversamente abili, in stretto rapporto con l’economia territoriale;
FORMAZIONE SUPERIORE: corsi post-laurea, corsi per apprendistato (meccanico, tessile, impiegatizio, legno, servizi alle persone), corsi per contratti formazione e lavoro, corsi di inserimento lavorativo per fasce deboli;
ORIENTAMENTO e PLACEMENT: la SFP dispone di un servizio di orientamento e placement scolastico-professionale al fine di aiutare l’individuo ad affrontare positivamente le diverse situazioni del proprio percorso formativo e lavorativo.
SERVIZI AL LAVORO: la SFP è attivo nell’area dei Servizi al Lavoro con attività di consulenza, laboratori di ricerca attiva del lavoro, formazione, mediazione domanda/offerta di lavoro, tirocini formativi di inserimento e reinserimento.

 

 

OPEN DAY 2020 2021

Un momento dedicato dove avrai la possibilità di visionare la nostra scuola, gli ambienti, i laboratori e conoscere i professori che ti accompagneranno nel tuo percorso di studi!

Mercoledì 09 dicembre 14.30 – 17.30

Sabato 09 gennaio 14.30 – 18.00

MINI STAGE 2020 2021

Grazie ai “MINISTAGE” avrai la possibilità di vedere come si lavora e si impara in un vero e proprio laboratorio tecnico-professionale!

Venerdì 15 gennaio 15.00 – 17.00

ENAIP VENETO DOLO IEFP

  |   By  |  0 Comments

Nata nel 1951 come impresa sociale, oggi è presente in tutte le province del Veneto con 18 sedi operative. Cresciute in risposta alle esigenze del sistema economico e sociale del territorio di appartenenza, le scuole di formazione ENAIP Veneto sono diventati veri e propri incubatori d’impresa. Formano figure professionali altamente specializzate e orientate all’innovazione – risorse preziose per ogni impresa che voglia emergere in un mercato sempre più competitivo -, ma sono anche fucina di tanti piccoli e medi imprenditori, alcuni divenuti protagonisti dello sviluppo del Nordest.

ENAIP Veneto progetta e gestisce corsi di formazione professionale per giovani, adulti, aziende e per l’apprendistato. Eroga inoltre servizi di orientamento e di accompagnamento al lavoro; si occupa di qualificazione e riqualificazione professionale; propone percorsi per il riconoscimento e la validazione delle competenze acquisite in ambito lavorativo e formativo extrascolastico; analizza le capacità individuali formali ed informali ed elabora il dossier individuale delle competenze.

Ente accreditato dalla Regione Veneto per la formazione e per i servizi al lavoro e con sistema di gestione certificato UNI EN ISO 9001/2015.

All’interno di ENAIP Veneto lavorano e collaborano oltre 700 persone tra progettisti, orientatori, coordinatori, tutor, formatori e consulenti, oltre al personale dei servizi amministrativi. Le competenze dei collaboratori sono sempre valutate e certificate, in un continuo processo interno di valorizzazione delle risorse umane.

Frutto di un percorso avviato negli anni, oggi ENAIP Veneto ha fatto proprio un modello organizzativo che mette al centro l’efficienza dei processi, la qualità dei servizi e l’attenzione al cliente finale.

SAN MARCO IEFP

  |   By  |  0 Comments

Seguiamo le vostre passioni, ascoltiamo le vostre aspirazioni, esaltiamo le vostre attitudini. AL CENTRO DI TUTTO I NOSTRI RAGAZZI

SCARICA IL PDF

L’Istituto Salesiano “San Marco” propone un’offerta formativa articolata sia su ordini di scuole diverse (centro di formazione professionale e istituto tecnico tecnologico) che su ambiti differenti (meccanico, elettronico, meccatronico, grafico e comunicazione).
Il Centro di Formazione Professionale permette di conseguire una qualifica professionale nei seguenti indirizzi: meccanico, elettronico e grafico. Il percorso di studi ha una durata complessiva di quattro anni che permettono il conseguimento di due titoli di studio: Qualifica Professionale (3° anno) oppure Diploma Professionale (4° anno).
Al termine del percorso potrai decidere se iniziare a lavorare o proseguire gli studi per arrivare al diploma, in un istituto professionale o in un istituto tecnico, oppure frequentare un corso IFTS di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore.

_
QUALIFICA DI OPERATORE GRAFICO (3° ANNO)
Indirizzo MULTIMEDIA
L’operatore multimediale è in grado di: utilizzare i principali software grafici per progettare e realizzare file digitali per la produzione di materiali di comunicazione digitale; creare contenuti grafici e fotografici, statici e dinamici, per i diversi media analogici e digitali; garantire la qualità e la conformità dei file prodotti mediante sistemi di controllo digitale.

Indirizzo GRAPHIC DESIGN
Il graphic designer è in grado di: utilizzare i principali software grafici per progettare e realizzare file digitali per la stampa di materiali di comunicazione offline; creare contenuti grafici e fotografici, eseguire lavorazioni di post-produzione e correzione cromatica; garantire la qualità e la conformità dei file prodotti mediante sistemi di controllo digitale.

Indirizzo PRINTING E PACKAGING

L’operatore in printing & packaging è in grado di: progettare e realizzare prodotti di comunicazione con tecnologie di stampa convenzionali e digitali; individuare le tecniche, le attrezzature e i materiali funzionali alla stampa e post-stampa dei diversi strumenti di comunicazione offline; garantire la qualità degli stessi mediante strumenti di misurazione e attrezzature informatizzate.

Opportunità professionali
La qualifica triennale consente di proseguire il percorso di studi in un: CFP (come il CFP San Marco) per il conseguimento del Diploma Professionale (4° anno); Istituto Tecnico (come l’ITT San Marco) o in un Istituto Professionale Statale per il conseguimento del Diploma di Maturità. È possibile trovare occupazione nelle aziende industriali e artigianali del settore grafico o della comunicazione, oppure come operatore alle macchine da stampa.

_
QUALIFICA DI OPERATORE ELETTRICO (3° ANNO)
L’operatore elettrico è in grado di: fare riferimento alle principali norme di settore; rappresentare ed interpretare uno schema elettrico anche con software dedicati; installare un impianto elettrico abitativo; realizzare semplici impianti televisivi, di allarme e antincendio, videocitofoni, ecc.; gestire e cablare impianti domotici e di building automation; produrre quadri per realizzare specifiche funzioni in ambito industriale (controllo motori, automatismi, ecc.); programmare ed integrare sistemi che utilizzano PLC.

Opportunità professionali
La qualifica triennale consente di proseguire il percorso di studi in un: CFP (come il CFP San Marco) per il conseguimento del Diploma Professionale (4° anno); Istituto Tecnico (come l’ITT San Marco) o in un Istituto Professionale Statale per il conseguimento del Diploma di Maturità. È possibile trovare occupazione nelle aziende industriali e artigianali specializzate nel settore elettrotecnico per la realizzazione e manutenzione degli impianti elettrici civili ed industriali.

_
QUALIFICA DI OPERATORE MECCANICO (3° ANNO)
L’operatore meccanico è in grado di: fare riferimento alle principali norme di settore; leggere e produrre semplici disegni meccanici anche con l’ausilio di software di disegno 2D e 3D; conoscere ed utilizzare i materiali per la produzione; utilizzare strumenti ed attrezzi propri di un laboratorio meccanico; utilizzare macchinari per la produzione (torni, frese, ecc.) di tipo tradizionale e a controllo numerico (CNC); assemblare e recuperare le anomalie di un complessivo meccanico; utilizzare i principali processi di saldatura.

Opportunità professionali
La qualifica triennale consente di proseguire il percorso di studi in un: CFP (come il CFP San Marco) per il conseguimento del Diploma Professionale (4° anno); Istituto Tecnico (come l’ITT San Marco) o in un Istituto Professionale Statale per il conseguimento del Diploma di Maturità. È possibile trovare occupazione nelle aziende industriali e artigianali del settore meccanico dove si opera con macchine a controllo numerico (CNC) e/o con macchine utensili tradizionali (torni, fresatrici, rettificatrici, ecc.).

_

QUALIFICA DI OPERATORE MECCANICO O ELETTRICO NEL PERCORSO DUALE (3° ANNO)

La qualifica di Operatore Meccanico e di Operatore Elettrico si può conseguire anche nel Sistema Duale. La formazione nel sistema duale è caratterizzata da un modello didattico nato per fornire agli studenti le conoscenze di base e le competenze necessarie per proseguire gli studi o per inserirsi nel mercato del lavoro, alternando ore di formazione in aula ed altre trascorse in aziende con alternanza scuola-lavoro o con contratti di apprendistato di primo livello. I percorsi formativi proposti nel settore meccanico ed elettrico permettono l’ottenimento della qualifica professionale assolvendo all’obbligo scolastico.

Opportunità professionali

La qualifica triennale consente: la prosecuzione degli studi presso un CFP, un Istituto Professionale o un Istituto Tecnico Tecnologico (come l’ITT San Marco) o per il conseguimento del diploma; l’inserimento nel mondo del lavoro. È possibile trovare occupazione nelle aziende industriali e artigianali del settore meccanico dove si opera con macchine a controllo numerico (CNC) e/o con macchine utensili tradizionali (torni, fresatrici, rettificatrici, etc.) o elettrotecnico per la realizzazione e manutenzione degli impianti elettrici civili ed industriali.

_

DIPLOMA PROFESSIONALE DI TECNICO GRAFICO (4° ANNO)

Il percorso formativo del quarto anno per il conseguimento del diploma professionale approfondisce le competenze tecniche e di base necessarie per proseguire gli studi o per inserirsi nel mercato del lavoro come tecnico grafico alternando ore di formazione in aula ed altre trascorse in aziende con alternanza scuola-lavoro. L’alternanza tra scuola e lavoro diventa un elemento cardine e obbligatorio per i ragazzi che frequentano il percorso realizzando il 50% del monte ore di formazione complessivo in azienda, con attività di alternanza scuola-lavoro e contratti di apprendistato di primo livello, se proposto dall’azienda. Il tecnico grafico è in grado di: supportare la rilevazione delle richieste del cliente identificando il target di riferimento, gli obiettivi comunicativi e gli elementi che costituiscono le specifiche del prodotto da realizzare; realizzare la progettazione grafica integrata, in relazione alle diverse tipologie di supporto di pubblicazione; definire le esigenze di acquisto di attrezzature e materiali, gestendo il processo di approvvigionamento; predisporre e presidiare il work-flow grafico tradizionale e digitale; coordinare l’attività di una piccola unità produttiva di un reparto di lavorazione; valutare la rispondenza del prodotto agli standard qualitativi previsti dalle specifiche di progettazione.

Opportunità professionali

Il Diploma Professionale consente di: proseguire del percorso di studi in un IFTS Istituto Formazione Tecnico Superiore; proseguire del percorso di studi in un Istituto Tecnico o Professionale per il conseguimento del Diploma di Maturità; inserirsi nel mondo del lavoro.

_

DIPLOMA PROFESSIONALE DI TECNICO DI AUTOMAZIONE (4° ANNO)

Il percorso formativo del quarto anno per il conseguimento del diploma professionale approfondisce le competenze tecniche e di base necessarie per proseguire gli studi o per inserirsi nel mercato del lavoro come tecnico di automazione alternando ore di formazione in aula ed altre trascorse in aziende con alternanza scuola-lavoro. L’alternanza tra scuola e lavoro diventa un elemento cardine e obbligatorio per i ragazzi che frequentano il percorso realizzando il 50% del monte ore di formazione complessivo in azienda, con attività di alternanza scuola-lavoro e contratti di apprendistato di primo livello, se proposto dall’azienda. Il tecnico di automazione è in grado di realizzare soluzioni per l’automazione industriale in particolare gestendo componentistiche meccaniche elettriche ed elettroniche di controllo e potenza per la costruzione, il monitoraggio del funzionamento e la manutenzione di macchinari industriali complessi.

Opportunità professionali

Il Diploma Professionale consente di: proseguire del percorso di studi in un IFTS Istituto Formazione Tecnico Superiore; proseguire del percorso di studi in un Istituto Tecnico o Professionale per il conseguimento del Diploma di Maturità; inserirsi nel mondo del lavoro.

DON BOSCO IEFP

  |   By  |  0 Comments

L’offerta formativa professionalizzante del CFP

Il Centro Formazione Professionale “CFP Don Bosco” fa parte del “Centro Nazionale Opere Salesiane” (CNOS) che riunisce oltre 40 centri distribuiti su tutto il territorio nazionale.

Il CNOS-FAP CFP Don Bosco è in possesso dal 2001 di Certificazione per la “Progettazione erogazione di attività formative e di orientamento” con il Sistema di Qualità ISO 9001/2008 ed è accreditato presso la Regione Veneto dal 2002 con codice ente 2777 iscrizione elenco A0033 nell’ambito dell’Obbligo Formativo, Formazione Superiore e Orientamento.

Scopo dell’ente è la promozione, il coordinamento e la realizzazione di progetti nell’ambito della Formazione e dell’Aggiornamento Professionale (FAP).

Il CNOS-FAP offre: corsi di prima formazione; corsi di formazione superiore e continua; corsi per apprendisti.

 

I Settori

Settore Meccanico macchine utensili: operatore meccanico

È un settore che insegna ad eseguire la lavorazione, la costruzione, l’assemblaggio e la revisione di particolari meccanici.
L’operatore meccanico realizza lavorazioni al tornio, fresa e macchine utensili in generale, partendo da un disegno realizzato con il CAD; effettua la programmazione delle macchine a controllo numerico con il CAD-CAM; realizza saldature ad arco, TIG, MAG, ossiacetilenica; effettua il taglio al plasma programmando la saldatrice a controllo numerico; esegue disegni al CAD e modellazioni solide tridimensionali di componenti meccanici.

Settore Motoristico: operatore alla riparazione veicoli a motore

Il settore motoristico è un appassionante percorso alla scoperta dell’autoveicolo in tutte le sue parti che si avvantaggia della proficua collaborazione con il gruppo FCA, di numerose aziende di componenti dell’autoveicolo ed aziende del territorio.
L’operatore alla riparazione di veicoli a motore effettua riparazioni e manutenzione di motori diesel e a benzina; interviene sul cambio, blocco sterzo e vari componenti meccanici dell’autoveicolo; effettua diagnosi e prove sui gas di scarico, intervenendo per risolvere le anomalie; realizza disegni al CAD e modellazioni solide tridimensionali di componenti dell’autoveicolo.

Settore Motoristico: operatore alla riparazione di carrozzeria
All’interno del settore Motoristico c’è anche il percorso con l’indirizzo professionale: riparazione di carrozzeria. In esso si effettuano riparazioni e lavorazioni tipiche per il ripristino della carrozzeria, operazioni di verniciatura e finitura.

Settore Elettrico: operatore elettrico
L’operatore elettrico interviene nell’installazione, manutenzione, supervisione e controllo di impianti civili ed industriali, sia con tecnologie tradizionali sia mediante l’automazione; realizza la programmazione dei componenti domotici e dei controllori programmabili; esegue i disegni al CAD con la distribuzione dei componenti.

La qualifica è articolata in modo da conoscere e saper realizzare gli impianti elettrici ovvero illuminazione, antenna TV, citofoni e videocitofoni; comando di motori elettrici; automazione con PLC per realizzare e monitorare cicli di lavoro industriali; domotica e building automation; supervisione e controllo dell’impianto tramite smartphone o tablet; il tutto con l’ausilio di attrezzature e programmi sempre aggiornati.

Settore Informatico: operatore informatico
Con il percorso di elettronica-informatica-telecomunicazioni si entra gradualmente nel mondo dell’elettronica, dei computer, del web, arrivando a conquistare le competenze di tecnico esperto, capace di fornire assistenza tecnica, elettronica e informatica. La vastità dei campi abbracciati da questo settore permette sbocchi lavorativi tutti da scoprire: antennista, venditore di computer, progettista di reti, programmatore di app.

Settore Energie rinnovabili: operatore di impianti termoidraulici ed impianti per il risparmio energetico
Il percorso di operatore di impianti termoidraulici ed impianti per il risparmio energetico sviluppa le competenze relative all’automazione degli impianti tecnologici con l’integrazione delle energie rinnovabili. Ciò permette una gestione integrata dell’edificio ai fini del risparmio energetico (nel campo del riscaldamento e climatizzazione, del fotovoltaico, del solare termico, della biomassa e delle pompe di calore). La novità del settore sta nel rendere possibile il dialogo tra l’impianto elettrico e quello tecnologico nell’ambito della building automation.

FONDAZIONE CAVANIS CHIOGGIA IEFP

  |   By  |  0 Comments

BERNA IEFP

  |   By  |  0 Comments

 

L’Istituto Berna, diretto dai Padri della Congregazione “Piccola Opera della Divina Provvidenza” (Orionini), è una istituzione educativo-assistenziale sorta al termine del conflitto mondiale del 1915/18 per dare assistenza agli orfani di guerra. Esso è intitolato ai fratelli Pietro e Maria Berna, che con spirito caritatevole e generoso lasciarono tutti i loro beni per la costituzione di un’opera per l’assistenza e la formazione civile, religiosa e professionale di fanciulli orfani, poveri o in situazione di disagio.

Il sacerdote Luigi Orione venne chiamato ad affiancare e a sostenere i giovani nella crescita spirituale e personale, insegnando loro un mestiere.

A distanza di 100 anni, l’Istituto Berna continua a seguire gli insegnamenti del suo fondatore, ponendo al centro della propria mission la formazione dei giovani, che“ chiedono fiducia, chiedono spazio, responsabilità, lavoro, chiedono di dimostrare ciò che sanno fare, chiedono di poter anche loro sbagliare come abbiamo fatto noi allo loro età” Don Orione

 

Per conoscere la nostra offerta formativa, clicca su Presentazione SFP Berna

I nostri percorsi triennali a Qualifica sono:

  1. Operatore alla Riparazione di Veicoli a motore
  2. Operatore Elettrico
  3. Operatore Meccanico
  4. Operatore della Ristorazione: indirizzo Preparazione degli Alimenti e Allestimento Piatti; indirizzo allestimento Sala e Somministrazione Bevande; indirizzo Lavorazione e Produzione Pasticceria, Impasti e Prodotti da forno
  5. Operatore del Benessere: Erogazione dei servizi di trattamento estetico

I nostri percorsi di 4^anno – Diploma Professionale sono:

  1. Tecnico Riparatore di Veicoli a motore
  2. Tecnico Elettrico
  3. Tecnico di Cucina
  4. Tecnico dei Servizi di Sala Bar
  5. Tecnico delle Produzioni Alimentari: Pasticceria e Prodotti da forno

Corso di Abilitazione

  1.  4^ anno Estetista